Get Adobe Flash player

Quest'anno si brinda con l'acqua

A Natale del 2011 Young ha inviato un contributo a Save the Children per garantire cibo ad alcune famiglie del Malawi. Quest’anno abbiamo scelto il Madagascar dove da alcuni anni operano alcuni giovani toscani che abbiamo conosciuto e che ci hanno ispirato fiducia. Il contributo economico di Young coprirà le spese per garantire acqua potabile a 50 famiglie per un anno e un pasto al giorno per un anno a 125 bambini. Tutto questo sarà realizzato con un contributo economico all’associazione Mangwana di cui parliamo in seguito. Da quest’anno intendiamo attivarci non solo nel periodo natalizio: seguiremo l’attività di aiuto al popolo malgascio durante tutto il 2013 e ne daremo notizie sul nostro sito. Da qui il titolo del biglietto degli auguri di Natale: "Quest'anno si brinda con l'acqua!"

 

Mangwana è un'associazione di promozione sociale che lavora parallelamente in Italia e in Madagascar con i seguenti obiettivi:

1) emergenza risorse idriche attraverso la difesa del diritto all'acqua, il miglioramento delle condizioni igienico-sanitarie e l'aumento delle cure mediche;
2) incremento del potenziale produttivo autonomo attraverso l'uso del microcredito e delle microrealizzazioni, che permettono uno sviluppo autonomo, durevole e un'autosufficienza finanziaria;
3) aumento del livello culturale di base e della consapevolezza e difesa dei diritti civili con particolare riguardo per quelli delle donne e dell'infanzia attraverso l'alfabetizzazione, la diffusione della cultura endogena e della salvaguardia ambientale.
Il 76% dei Malgasci non dispone di acqua potabile. Il problema acqua in Madagascar e’ molto accentuato, le condizioni igienico-sanitarie sono drammatiche; in alcune regioni dell’isola la mancanza d’acqua è totale, in altre la presenza della stessa si trasforma, spesso, da ricchezza in pericolo. Diviene infatti il veicolo principale di propagazione di malattie ed epidemie: colera e dissenteria sono fra le maggiori cause dell’alta mortalita’ infantile il cui tasso è il più elevato dell’Africa subsahariana: 12,6%. Ad Antananarivo il 54% dei nuclei familiari ha accesso all’acqua potabile, contro il 32% di Toliara (sud Madagascar). La maggioranza delle persone si approvvigiona alle bornes fontaines pubbliche situate in varie zone dei quartieri; nei centri rurali il 52% dei nuclei familiari utilizza sorgenti o pozzi non protetti; si raggiunge il 100% in villaggi lontani dai comuni di appartenenza.

Uno dei problemi principali è il trattamento dell’acqua da bere. Il 70,9% degli abitanti non dispone di alcun trattamento per assicurare la sua potabilità, mentre per il 29,1% il sistema più usato è quello di far bollire l’acqua prima di consumarla; di solito viene utilizzata la pentola in cui è stato cucinato il riso, in modo da recuperare l’amido ed altre sostanze nutritive (49,5% in città, 54,6% in campagna, i restanti utilizzano sistemi diversi; tra i principali: 15,7% depurazione, 5% filtrazione).

Gli obbiettivi principali dell’intervento sono: garantire alle comunità infrastrutture per l’approvvigionamento di acqua potabile, promuovere l’uso corretto dell’acqua a fini igienici come prevenzione di malattie e creare competenze per l’uso dell’acqua a fini agricoli, e per la produzione di energia elettrica.

 

Obvan regia audio multicanale

In occasione del Festival Puccini 2012 Young, in collaborazione con Mirco Mencacci, uno dei migliori ingegneri del suono in Italia, ha allestito un obvan interamente dedicato alla registrazione audio HD Dolby 5.1 per opere liriche, concerti e spettacoli teatrali. Si tratta dell'unità 2 video Young modificata.

 

Pronta la nuova regia HD unit 10 Young

Per l’allestimento di questo obvan sono serviti quattro mesi di lavoro e circa due mesi per il cablaggio e l’ingegnerizzazione. La struttura portante è stata realizzata in alluminio con copertura in styroform. La coibentazione e il materiale fonoassorbente è contenuto in 40 mm (spessore lordo). Il rivestimento di tutte le pareti è composto da materiale in microfibra. Le canalizzazioni sono sotto piano.  I tre ambienti interni dedicati alla produzione, all’audio e alle macchine, sono divisi da paratie e porte scorrevoli con vetro camera ad alto isolamento termoacustico. Bagagliere per ingresso energia, centralina

 

oleodinamica e ispezione organi meccanici dell’autotelaio, trasformatore di isolamento, e una infine per attrezzi e ruota di scorta. Sono stati inoltre realizzati uno sportello di ispezione batterie del mezzo e organi meccanici e uno per ispezione serbatoio. Nella parte anteriore del cassone, alle spalle della cabina di guida, è stata ricavata una porta di accesso alla monitoria e alle macchine del banco regia. E’ una soluzione che consente la manutenzione e gli interventi di riparazione in velocità e senza necessità di smontare gli apparati. I portelloni posteriori a ribalta sono realizzati in alluminio a tenuta stagna con pistoni a gas per il sostentamento in apertura e maniglie ad incasso per la chiusura

 

Der Rosenkavalier apre il 75 Maggio Fiorentino

Venerdì 4 maggio, è stata inaugurata la 75ˆedizione del Festival del Maggio Musicale Fiorentino con il primo titolo: Der Rosenkavalier di Richard Strauss, che ha segnato l’atteso ritorno di Eike Gramss, regista già noto e

 

Tosca e Traviata per il circuito Microcinema

Si archivia con un bilancio positivo la Stagione 2012 del Gran Teatro Giacomo Puccini di Torre del Lago che presenta, nonostante le straordinarie difficoltà di avvio e gli effetti della grave crisi che investe il nostro Paese, numeri lusinghieri, segno della  grande  popolarità  di cui gode il Festival Puccini che richiama,  ancora,  oltre il 45 % del proprio

 

EUROPA LEAGUE ATENE

 

Dopo aver condotto per buona parte della gara di Atene, la Lazio viene raggiunta dai padroni di casa. Per i biancocelesti un 1-1 contro il Panathinaikos che consente

 
Altri articoli...

Language Selection

I nostri mezzi

Previous Succ.
OB Van SD e HD OB Van SD e HD Young possiede 4 regie mobili di cui 2 in standard HD adatte a soddisfare qualunque tipo di richiesta da 1 a 8 telecamere di service video...
Le sedi di Young Le sedi di Young Sedi, tecnologie, strumenti Young possiede una sede principale a Navacchio (Pisa) ed una a Genova. Costruita nel 2005 a 700 metri dalla ...
YOUNG UNIT 7 YOUNG UNIT 7 Regia mobile Full SDI fino a 4 telecamere 4:3 / 16:9  
YOUNG UNIT 9 DSNG OB VAN SD HD YOUNG UNIT 9 DSNG OB VAN SD HD YOUNG UNIT 9 - Regia mobile quadricamera Full HD con antenna satellitare e doppia catena
YOUNG UNIT 6 YOUNG UNIT 6 CINEMOBILE BIGRUPPO 130+130 Kva Mezzo Autocarro DAF 55.280 Lunghezza 8.7m / Larghezza 2.5m / Altezza 4m Cassone in Alluminio Zon...
YOUNG UNIT 3 YOUNG UNIT 3 MONOGRUPPO CINEMOBILE 60kva Mezzo Iveco Turbo-Daily 35-C11 Lunghezza 7m / Larghezza 2.2m / Altezza 3.2m / Peso 3.5t Immatricolazio...
YOUNG UNIT 4 YOUNG UNIT 4 STREAMING UNIT Ford Wag EHBXAL/3 transit 150L van 2.5 Impianto aria condizionata Daikin Motore turbo diesel 2,5 lt. Portata 15 q.li ...

I nostri mezzi si trovano presso la sede di Pisa, situata in punto strategico a 700 metri dalla SCG Pisa-Firenze, location ideale per filmare in Toscana. In poche ore siamo in grado di raggiungere tutto il centro-nord Italia.

Young effettua riprese televisive professionali, leggere e pesanti e anche esterne. Disponiamo di regie mobili monocamera, bicamera, tricamera e quadicamera, sia SD (telecamere standard digitali) che HD (telecamere ad alta definizione), uplink satellitare, servizio di streaming, gruppi elettrogeni monogruppo e bigruppo.

I nostri mezzi e le nostre troupe ENG e EFP sono ideali per news, programmi e produzioni televisive, sia per le registrazioni audio e video che per le dirette, grazie al collegamento satellitare.